986 visualizzazioni

Uscita didattica

Uscita didattica classi prime al Parco delle Colline di Sant’Anna

Uscita didattica. Nel parco delle Colline: il bosco di Sant’Anna

Uscita didattica classi prime.

Educazione ambientale significa imparare a rispettare l’ambiente che ci circonda. Ogni elemento dell’ambiente vale ed ha un proprio posto.L’uomo può aiutare l’ambiente però lo può anche distruggere, infatti con il suo comportamento può incidere sulla salute dell’ambiente.  Ad esempio Brescia è la terza città più inquinata d’Europa ( auto, fabbriche,…aria, acqua,…). Il clima è un elemento importante dell’ecosistema in cui viviamo, insieme ad animali e piante. L’ambiente è tutto ciò che ci circonda, non solo la natura.L’uomo deve imparare a rispettare gli animali e deve lasciarli vivere nel proprio ambiente. Nella catena alimentare sono necessarie tutte le categorie: vegetali (produttori), animali erbivori (consumatori), animali carnivori , onnivori e superpredatori (consumatori) e decompositori.

Se l’uomo interviene e interrompe la catena alimentare, modificando anche solo un fattore, questa non è più in equilibrio. Ad esempio nel caso in cui si inserisca un animale in un habitat che non sia il suo habitat naturale (un pesce rosso all’interno di uno stagno).

Il sole è la prima fonte di energia. Senza sole non si può vivere. Il sole permette la fotosintesi che producendo gli zuccheri alimenta i vegetali necessari alla crescita. Il sole ci riscalda. il sole aiuta a fissare le vitamine e i sali minerali.

Osservazione: non vedremo gli animali ma le loro tracce. Le tracce non sono solo le orme ma qualsiasi elemento che ci dà informazioni sull’animale (odore, pelo, ….); queste caratteristiche diverse ci permettono di capire di quale tipo di animale si tratti.

La volpe è il superpredatore nel bosco di sant’Anna.

Leggi tutto