2.003 visualizzazioni

life-skills-it

LIFE SKILLS TRAINING PROGRAM (LST)

Cosa è il Life Skills Training program?

Il Life Skills Training è un programma di prevenzione all’uso e abuso di sostanze validato scientificamente e dimostratosi efficace nel ridurre il rischio di abuso di alcol, tabacco e droghe tra i preadolescenti e gli adolescenti.

Il programma è stato sviluppato negli Stati Uniti dal prof. Gilbert J. Botvin, un esperto internazionale di prevenzione dell’uso di sostanze ed ha ricevuto numerosi riconoscimenti da parte di diversi enti ed istituzioni dell’ambito della prevenzione e promozione della salute.

In Italia viene proposto e gestito dall’ATS (ex ASL).

Quali sono i principali obiettivi del LST program?

I principali obiettivi del LST program sono:
- fornire informazioni corrette utili per la prevenzione,
- promuovere regole contro la droga,
- rinforzare le abilità di rifiuto delle droghe,
- rinforzare le abilità personali e le abilità sociali degli individui.

Il Life Skills Training fornisce agli studenti la motivazione e le abilità necessarie a resistere alla pressione dei coetanei e dei mass media verso l’uso di droghe, fornisce loro inoltre strumenti utili a rinforzare le abilità personali e sociali, necessarie per affrontare le sfide tipiche della vita di un adolescente.

Per informazioni sul programma Life Skills Training si può consultare il sito: www.ored-lombardia.org/lifeskills-training

È il secondo anno che le classi prime della nostra scuola aderiscono a questo progetto triennale. Sono una serie di Unità che insegnano ad utilizzare le Abilità di Vita.
Dopo la prima esperienza, ecco alcuni commenti dei ragazzi …

LIFE SKILLS TRAINING -Commenti dei ragazzi del primo anno Classe 1A

  • Mi ha stupito sapere che buona parte dei ragazzi tra i 16 e i 17 anni consuma alcool e si ubriaca.
  • Ho pensato che sono troppo giovani per non avere paura di bere troppo e farsi del male.
girl-3
Fatima Brescia
  • Alcune abilità sono interessanti e utili, come quelle che riguardano il bullismo: ci sono ragazzi e ragazze che fanno del male agli altri per far vedere che sono importanti e forti. Sarebbe importante che si esercitassero a non essere prepotenti e a rispettare tutti.

girl
Bambi Brescia
  • E’ un corso importante per la nostra vita, perché se un mio amico è in difficoltà a causa di fumo, droga o alcool, ne parliamo e ora che conosco i danni che causano, posso cercare di aiutarlo.
boy-2
Mattia Brescia
  • Un argomento che secondo me ci dovrebbe essere, ma non c’è, é quello sui “social network”, perché ormai tutti comunicano attraverso di essi.

girl-2
Lina Brescia
  • Per me le unità delle Life Skills sono state molto utili, perché ho imparato tante cose …
  • Credo, però, che nel percorso dovrebbero farci sperimentare un po’ di più quello che ci spiegano, come con la tecnica per gestire l’ansia; o semplicemente farci fare più scenette per simulare le situazioni.
  • Un argomento per me importante nella vita che manca è la gestione della paura.
girl-5
Alice Brescia
  • A me piacerebbe ci fosse un’unità che si intitola APRITI ALLA DIVERSITA’, ma non solo riferita alle persone di un altro paese …
girl-7
Maimouna Brescia
  • Il LIFE SKILLS TRAINING mi ha aiutato a scoprire degli aspetti negativi di sostanze che potrei incontrare, come capita a tanti ragazzi, crescendo: fumo, alcool, droghe.
  • E per questo cercherò di ricordarmelo anche in futuro, per non avere problemi.
boy-3
Gianluca Brescia
  • Un’unità che manca, secondo me, è questa: CYBERBULLISMO: MITI E REALTA’.
man
Alessandro Brescia
  • Le Life Skills mi hanno fatto conoscere meglio me stessa e questo nella vita è importante, perché se non conosci te stesso non puoi conoscere neanche gli altri, e poi conoscere se stessi aiuta a gestire meglio le situazioni di difficoltà.
girl-6
Alice Brescia

L.S.T. Che bella sorpresa! Attività realizzate dagli alunni della IB

 

L.S.T. Che bella sorpresa!

Tra le varie attività proposte dalla scuola, ho particolarmente apprezzato il progetto del Life Skills Training (L.S.T.) che tradotto in italiano vuol dire sviluppo e incremento delle abilità di vita.
Per attuare questo progetto ci è stato fornito un libretto suddiviso in quindici unità; ogni unità tratta un argomento diverso: la gestione della rabbia, la pubblicità, la violenza, l'assertività, ecc. Ogni unità contiene una parte teorica che introduce e illustra l'argomento, alcuni esempi concreti e una parte pratica di esercizi. Il progetto L.S.T. è guidato e gestito da alcuni insegnanti che sono stati formati sull'argomento. Al termine di ogni unità, l'insegnante appende in aula un foglio che la riassuma.   Leggi tutto

 


 

Risolvere i conflitti

chiarini

Ideato e realizzato da: Gaia e Hong Li

 

Unità 15

chiarini2

 

 

 

Unità 15 - Risolvere i conflitti

attori: Nicholas e Diana


 

Pubblicità

pubbl)ideato e realizzato da: Emma Tea e Daniele